Politica

Coronavirus, ok del Cdm allo slittamento delle elezioni amministrative

Finestra per il voto tra settembre e dicembre

(Roma)- Via libera, a quanto si apprende, del Consiglio dei ministri allo slittamento delle amministrative. Il voto si terrà in una domenica tra il 15 settembre e il 15 dicembre.

Lo ha deciso il Consiglio dei ministri, secondo quanto si apprende da fonti di governo. Sono sette le Regioni chiamate alle urne e che, causa emergenza Covid19, dovranno dunque rinviare l’appuntamento elettorale: si tratta di Veneto, Liguria, Campania, Toscana, Marche, Puglia e Valle D’Aosta. Ci sono inoltre oltre mille Comuni interessati.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio