Senza categoria

LE NUOVE APP TARGATE NINTENDO

Un'applicazione in realtà aumentata dedicata ai colorati personaggi realizzati dalla casa di Kyoto sta per arrivare su Android e iOS

(Milano)- Il successo di Pokémon GO è indiscutibile: in cinque anni, il videogioco in realtà aumentata realizzato da Niantic sotto l’egida di Nintendo ha battuto ogni record, facendo parlare di sé in tutto il mondo per la sua incredibile popolarità. Era solo questione di tempo prima che l’azienda giapponese tentasse di bissare un simile successo sfruttando uno dei suoi tanti franchise, e in tal senso la scelta di creare un’app in realtà aumentata dedicata alla serie Pikmin è certamente la più logica.

Nintendo ha infatti annunciato l’arrivo di una nuova applicazione per dispositivi mobile Android e iOS che permetterà di sfruttare le peculiarità di Pikmin 3 Deluxe per invogliare la community a svolgere attività fisica, camminando all’aria aperta in cerca di Pikmin.

Niantic, lo sviluppatore di Pokémon Go e Ingress, sta lavorando con Nintendo per lanciare nuove app che combineranno la tecnologia della realtà aumentata (AR) e i migliori franchise del publisher giapponese. Il primo gioco in arrivo come parte della partnership sarà basato sulla popolarissima serie Pikmin. Nintendo ha dichiarato lunedì in un comunicato stampa che la versione di Niantic di Pikmin avrà un gameplay che «incoraggerà a camminare e renderà l’attività fisica più piacevole». L’app verrà lanciata nel 2021 ed è stata sviluppata dallo studio di Tokyo di Niantic, fondato nel 2018.

Quest’anno segnerà il 20° anniversario del franchise di Pikmin,  lanciato sul GameClub di Nintendo alla fine del 2001. Il publisher giapponese ha da poco ripubblicato Pikmin 3, originariamente un gioco per Wii U, per Nintendo Switch nell’autunno del 2020 come Pikmin 3 Deluxe. Niantic ha avuto un successo incredibile con il lancio  di Polèmon Go nel 2016  perché il gioco è basato sulla piattaforma di gioco in realtà aumentata di Ingress dell’azienda. La società ha lanciato anche un nuovo gioco in AR basato su Harry Potter chiamato Wizards Unite nel 2019, e sta sviluppando una companion app per Pokémon Go chiamata Pokémon Sleep. Nintendo ha sperimentato molto con i giochi per dispositivi mobili negli ultimi anni, con diversi gradi di successo. La lista dell’azienda include Super Mario Run, Animal Crossing: Pocket Camp, Fire Emblem Heroes, Mario Kart Tour, Dr. Mario World e Dragalia Lost. Quella dedicata ai Pikmin sarà la prima di due nuove app che la coppia di società rilascerà quest’anno: l’altra invece sarà basata su una serie Nintendo non ancora annunciata.

Al momento non sappiamo molto del funzionamento dell’app, ma è stato confermato che dovrebbe vedere la luce entro la fine del 2021, con pre-registrazioni già disponibil sul sito ufficiale appena inaugurato da Nintendo e Niantic. Difficile stabilire se un’app in realtà aumentata dei Pikmin avrà la stessa risonanza e popolarità di Pokémon GO, ma è evidente che la casa di Kyoto stia tentando di espandere i suoi orizzonti al di là del gaming tradizionale sfruttando l’ampio catalogo di brand a cui ha dato vita in oltre quarant’anni di carriera nel mondo dei videogames.

John Hanke, CEO di Niantic Labs, si è detto molto soddisfatto dell’opportunità di poter lavorare direttamente con Nintendo, trasportando i personaggi più amati della compagnia nel mondo della Realtà Aumentata. Pikmin è solamente il primo passo di un nuovo fruttuoso cammino come confermato anche da Shigeru Miyamoto, il quale si è detto impressionato dalla tecnologia AR messa a punto da Niantic Labs in questi anni.

L’obiettivo delle due aziende sarà quello di offrire esperienze alternative ai tradizionali videogiochi, espandendo il concept alla base di Pokemon GO e creando nuove opportunità per mantenersi in forma e socializzare. Non ci sono purtroppo altri dettagli, sul sito di Niantic Labs è possibile iscriversi alla newsletter per ricevere nuovi aggiornamenti su questo interessante progetto.

Articoli correlati

Back to top button