Spettacolo

ADDIO AGENTE Z

Addio all’attore statunitense Rip Torn, interprete di culto di numerosi film e protagonista irruento e ‘selvaggio’ dentro e fuori il set, consacrato definitivamente alla fama con “Men in Black”, la pellicola diretta da Barry Sonnenfeld, dove interpreta l’agente Z al fianco di Will Smith e Tommy Lee Jones. Aveva 88 anni. La scomparsa è avvenuta nella sua casa di Lakeville, nel Connecticut, assistito dalla moglie Amy Wright e dalle figlie Katie Torn e Angelica Page. Era stato candidato al premio Oscar come miglior attore non protagonista per il film “La foresta silenziosa” nel 1984. Nato a Temple, in Texas, il 6 febbraio 1931 Rip Torn diventa attore grazie alla cugina, l’attrice Sissy Spacek, frequentando l’Actors Studio di Lee Strasberg. Il suo debutto risale al 1956 nel film di Elia Kazan “Baby Doll – La bambola viva”; lo stesso regista lo aveva diretto l’anno successivo in “Un volto nella folla” e sempre nel 1957 aveva recitato in “Il fronte del silenzio” di Karl Malden.

 

Era nato il 6 febbraio 1931 e il suo debutto nel cinema avvenne a soli 25 anni quando ottenne un ruolo nel film “Baby Doll – La bambola viva” diretto da Elia Kazan, grazie al quale debuttò anche Broadway con “La dolce ala della giovinezza” tratto da Tennessee Williams. Negli anni seguenti ha collezionato una lunga lista di ruoli in film come “Tropico del cancro” (1970) e “Giorno di paga” (1973), “L’uomo che cadde sulla Terra” (1976) e “Coma profondo” (1978). Ma lo ricordiamo poi anche in “Prossima fermata: Paradiso” (1991) e “Wonder Boys” (2000).

Ha vinto un Emmy grazie alla sit-com “The Larry Sanders Show” ed è apparso anche in serie come “30 Rock” e “Will e Grace”.

 

Negli ultimi anni è stato Luigi XV in “Marie Antoinette” di Sofia Coppola, l’allenatore Patches O’Houlihan nel film “Palle al balzo – Dodgeball” e si è cimentato con il doppiaggio nei film d’animazione “Hercules” e “Bee Movie”.

 

 

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close