Spettacolo

L’ASTROLOGIA NON SOLO FUNZIONA, MA “FUNZIONISSIMA”.

Intervista all'irriverente astrologo di Vanity Fair e de La Gazzetta dello Sport, che ci racconta cosa ha visto nelle Stelle e nelle posizioni dei Pianeti per il 2021.

Antonio Capitani, (Cancro con ascendente Capricorno e Luna nei Gemelli),  è l’irriverente e inconfondibile penna degli oroscopi di Vanity Fair e de La Gazzetta dello Sport. È stato anche voce di Radio Deejay, Radio Montecarlo e Radio Kiss Kiss, ha condotto il talk show astrologico “Astrolove” su Real Time,  ospite fisso a “Detto fatto” su Raidue , è stato cuoco e giudice a “La prova del cuoco” e,  dulcis in fundo, ha partecipato come concorrente alla prima edizione di Celebrity MasterChef. In questa nostra intervista, Antonio ci racconta come è nato il suo stile di scrittura dissacrante, cosa ha letto nelle stelle per il 2021 e come bisogna “usare” la Legge dell’Attrazione dell’Universo, nella nostra vita, per materializzare ciò che desideriamo. Siete pronti a farvi un giro tra stelle, pianeti ed energie, insieme a noi?
Antonio, tu sei un astrologo davvero “sui generis “. Ci spieghi come e quando ti è venuta l’idea di usare nel tuo oroscopo espressioni tipo “fornicare”, “suino”, “zebedei”?
Sono “sui generis” nel senso che scrivo oroscopi riconoscibili : se lo leggi , sai già che l’ho scritto io. Credo che ognuno di noi debba avere un proprio stile, questo è il mio. Non so quando mi è venuto in mente, ho sempre avuto una vena irriverente nello scrivere , ho iniziato col Corriere della sera, olevo parlare anche di sesso e ho cercato i sinonimi nobili delle parolacce e dunque” fornicare” per riferirmi all’atto sessuale, è usato persino nella Bibbia eh! E poi “suino” è per non dire maiale, “zebedei” al posto di… si capisce, no? (ride n.d.r.)
Ci tieni a dire che il tuo segno zodiacale è il Cancro, come il mio. Allora, lo sfatiamo quel luogo comune che ci vuole “pesanti e complicati”?
No, non lo sfato per niente invece. Siamo proprio  pesanti e complicati. Tuttavia  siamo un segno inaffondabile, questo è certo.  Siamo creativi, accoglienti e con una grande anima.
Che poi le donne cancro siano generalesse, carabiniere e dittatrici molto spesso, è assolutamente vero. Potrei farti nomi di grandi donne Cancro che lo confermano: dalla Merkel alla  Fallaci a Meril Streep. Gli uomini cancro, invece, sono un poco più noiosi ma determinati assolutamente.
Hai dichiarato che l’astrologia non solo funziona ma “funzionissima”. Stai asserendo che il tuo oroscopo è infallibile?
Assolutamente no. L’astrologo non ha le risposte a ogni domanda, noi mettiamo in pratica le regole di interpretazione delle posizioni zodiacali, le traduciamo in possibili eventi e stati d’animo,  imprevisti, probabilità e formuliamo le nostre ipotesi. Non siamo infallibili, anzi. Che poi l’astrologia funzioni e che funzioni pure tanto, non sono mica il solo ad averlo appurato.
E a quelli che ” Non è vero ma ci credo”, che diciamo? 
Che li perdoniamo .(ride n.d.r.)
Ma da bambino sognavi pure tu di fare l’astronauta oppure già volevi fare l”astrologo? Che poi, la luna c’entra comunque…
No no, io soffro di vertigini… quale astronauta. Non ricordo cosa sognassi da bimbo, so solo che da sempre ho voluto fare una professione libera, mai stato tagliato per timbrare il cartellino.
Capitani, dimmi: ma tu questo catastrofico 2020 lo avevi predetto oppure avevi previsto viaggi e lavori incredibili per tutti i segni zodiacali?
Innanzitutto io non predìco mai cose incredibili,  ma solo fatti alla portata umana. E poi no, nessuno di noi astrologi aveva previsto questo catastrofico 2020. Avevo letto nelle stelle una crisi economica,  ma certo non pensavo sarebbe successo a causa di un virus : c’era una congiunzione bizzarra Saturno-Plutone nel Capricorno che non preannunciava nulla di buono. Il fatto è che, comunque , anche le previsioni sfigate vanno fatte in modo rassicurante.
E ora passiamo al 2021: le stelle e i pianeti contrari faranno pace?
La situazione sarà un po’ più fluida rispetto al 2020. Ci sono spostamenti di pianeti in segni d’aria : Giove e Saturno, nella fattispecie. Si esce dal rigore della terra del Capricorno e si entra nell’aria ecumenica e filantropica dell’Acquario. Tuttavia ci saranno ancora conflitti duri di potere e tensioni a causa dello scontro nel cielo tra Saturno e Urano, soprattutto in questi primi mesi dell’anno.
Una curiosità: ma in amore essere dello stesso segno zodiacale aiuta o penalizza? Oddio, mi immagino due Cancro insieme…
Ma sai che due Cancro insieme, secondo me, sono una bella accoppiata? Ad ogni modo, io sono abbastanza a favore delle coppie dello stesso segno zodiacale perché, credo, possono capirsi. Certo, sommano pure gli stessi difetti: è come vedere sè stessi allo specchio, però poi, sai, ognuno di noi ha un tema natale specifico, un ascendente diverso e così via e quindi il temperamento di base si differenzia anche tra due persone di segno uguale.
Oltre al segno zodiacale, ho letto che abbiamo un’altra cosa in comune io e te. Entrambi crediamo nella Legge dell’Attrazione dell’Universo. Spieghiamo a chi la ignora, di cosa si tratta e come utilizzarla?
Difficile da spiegare in poche parole .Diciamo che la nostra mente ha un grande potere di attrazione e creazione per cui, secondo le regole di questa legge, se immaginiamo qualcosa e ci immedesimiamo nella  situazione che visualizziamo, vivendola come fosse reale, e riuscendo persino a provare quelle emozioni che proveremmo qualora fosse reale… che sia un nuovo amore, un lavoro, soldi, salute… ecco ciò che abbiamo immaginato, si concretizzerà nella realtà. Il coinvolgimento emotivo è fondamentale per attrarre, mi raccomando. Certo, so che è riduttiva questa spiegazione, ma esistono diverse pubblicazioni che ne parlano ampiamente, per chi fosse interessato.
Ce l’hai un desiderio o un sogno nel cassetto?
Ma, guarda, considerando che sono  oramai già abbastanza anziano e che tra poco andrò in pensione, mi piacerebbe dedicare gli anni che mi restano alla solidarietà. Sono già presidente di un’associazione benefica “Una mano dalle Stelle”,  siamo 15 astrologi e tutti gli anni in un fine novembre, a Milano, organizziamo due pomeriggi d’oroscopi personalizzati al pubblico .  Il costo di ognuno e di  25 euro  offerta minima e tutto il ricavato lo devolviamo in beneficenza. Ora stiamo organizzando un’iniziativa davvero sfiziosa,  ma ne parlerò più avanti. Ecco,  sì, vorrei dedicare tutto il mio tempo, le mie intere giornate a chi ha davvero bisogno.

Ph Credits: @antoniocapitani IG

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button