TV

Isola dei Famosi : Samuel ancora leader, cinque in nomination

Nel nuovo appuntamento con il reality di Canale 5 condotto da Vladimir Luxuria vanno in nomination Artur, Khady, Maité, Peppe e Alvina

( Cayo Cochinos)-   Quarto appuntamento con “Isola dei Famosi 2024 “, il reality di Canale 5 condotto da Vladimir Luxuria con Sonia Bruganelli e Dario Maltese nel ruolo di opinionisti. Due nuovi concorrenti sono sbarcati sulle spiagge di Cayo Cochinos: Samy e Rosanna. Nella cerimonia della Salvacion: tra Artur Dainese, Daniele Radini Tedeschi, Joe Bastianich, e Peppe Di Napoli si salvano gli ultimi due, poi nel duello è Artur a perdere e andare in nomination. Leader della settimana è ancora una volta Samuel Peròn. In nomination vanno in cinque: oltre ad Artur ci sono Peppe, Khady, Maité e Alvina.

Due nuovi ingressi

Sul molo ci sono due nuovi naufraghi pronti a unirsi al gruppo: Sonny Olumati e Rosanna Lodi. Lui è un ballerino/coreografo che si sta laureando in medicina, lei si professa grande cuoca. E sono entrambi impazienti di iniziare questa avventura.

 

La sfida per evitare la nomination

Tocca a Daniele e Artur sfidarsi per evitare di andare direttamente in nomination. Il duello è un mix di cultura generale e forza fisica: bisogna infatti rispondere alle domande di Elenoire andando a prendere dei serpenti di plastica mentre si è legati a un palo con un elastico che rende più difficoltosa la corsa. Alla fine a vincere è Daniele. Artur è così il primo nominato della serata.

La prova leader

E’ il momento della prova da cui usciranno i due aspiranti leader. I naufraghi, a coppie, si devono mettere uno di fronte all’altro tenendosi per mano su due lati di una piattaforma che si allontanano progressivamente. Alla fine quelli che resistono di più sono Samuel, già leader di questa settimana, e Matilde.

 

Il caso Francesco Benigno

Francesco è stato escluso per alcuni comportamenti non linea con il regolamento. In particolare l’esclusione è frutto di un episodio specifico che la produzione ha deciso di non mostrare per rispetto del pubblico a casa. Vladimir chiude con una considerazione: “Sull’Isola si può discutere e litigare ma non si può trascendere. Il fatto che abbiamo deciso di non mostrare questo episodio è un segno di rispetto per il pubblico ma anche Francesco Benigno dovrebbe ringraziarci”.

 

La prova del fuoco

Per decidere chi tra Samuel e Matilde sarà il leader della settimana i due naufraghi devono sottoporsi alla prova del fuoco. Peròn prima dice che comunque vada vorrebbe cedere lo scettro alla Brandi “perché è giusto che tutti provino l’esperienza da leader”, ma Vladimir lo richiama alla lealtà e ricorda come anche fare il leader due settimane di fila sia una prova da naufrago. Samuel resiste davanti al fuoco per 2:23, Matilde solo 1:24, quindi Peròn è nuovamente il leader.

 

I due nuovi naufraghi

Sonny e Rosanna arrivano finalmente sull’Isola ma… non si uniscono agli altri naufraghi come pensavano. Vengono infatti depositati su una spiaggia segreta in cui ci sono solo loro e dovranno vivere i prossimi giorni in coppia.

La protesta di Greta

Prima di andare avanti Greta vuole lamentarsi di una cosa accaduta. La ragazza dice che avrebbe voluto votare un naufrago perché ha infranto il regolamento ma quel naufrago è immune. “So che questo è un reality ma a me piace giocare lealmente” dice Greta. Vladi dice di essere al corrente. Pietro confessa di aver mangiato del cibo sottratto ai cameraman ma non vuole dire chi ha sottratto quel cibo. La soluzione del giallo è rinviata a più tardi…

 

Le nomination

Tocca a Peppe che fa il nome di Maité. Poi tocca a Greta che nomina Khady, Artur fa il nome di Alvina. Poi arriva Pietro con cui Vladi torna sulla scorrettezza denunciata da Greta. Pietro insiste nel non voler fare il nome di chi ha rubato il cibo. Poi nomina Maité. Bastianich vota Peppe “a malincuore” mentre Khady sceglie Maité. Anche Valentina Vezzali vota Khady, Matilde invece dà il suo voto ad Alvina. Daniele nomina Joe. Marina (immune) vota Peppe. Maité restituisce la nomination a Peppe. Chiude Alvina, facendo anche lei il nome di Peppe. Vanno così in nomination, oltre ad Artur, proprio il pescivendolo napoletano, Khady e Maité. A loro si aggiunge il nominato del leader Samuel che fa il nome di Alvina.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio