TV

“Waffles + Mochi” sbarca su Netflix, è la prima serie con Michelle Obama

Netflix annuncia Waffles + Mochi, la nuova serie originale prescolare con la partecipazione di Michelle Obama. Prodotta da Higher Ground

(New York)- L’ex First Lady degli Stati Uniti, Michelle Obama, sarà protagonista dal 16 marzo, su Netflix di una nuova serie tv, “Waffles + Mochi”, prodotta da Higher Ground, la casa di produzione di proprietà di Michelle e suo marito Barack.

In dieci episodi Michelle cercherà, in maniera divertente, di insegnare ai bambini i segreti per un’alimentazione corretta ed equilibrata. Una battaglia che ha visto l’ex First Lady sempre in prima linea e per la quale si è sempre battuta attraverso campagne di sensibilizzazione e meeting globali.

«Non potrei essere più entusiasta di far parte di questo divertente, commovente e semplicemente magico show, e non lo dico solo per via del carrello della spesa volante», ha detto Michelle Obama. «Mi sarebbe piaciuto che “Waffles + Mochi” fosse esistito quando le mie figlie stavano crescendo, perché è il tipo di programma divertente da seguire con tutta la famiglia, capace al tempo stesso di dare ai genitori la certezza che, guardandolo, i loro piccoli stanno imparando qualcosa».

 

La storia
Protagonisti di questa serie tv sono due amici, Waffles e Mochi, che si trovano nella Terra dei Surgelati, e custodiscono il sogno di diventare chef. Il problema è che tutto quello che cucinano è fatto di ghiaccio. Ma  all’improvviso le cose cambiano. Vengono assunti come dipendenti di uno stravagante supermercato, iniziando una nuova avventura culinaria che potrà contare proprio sul sostegno fondamentale della signora Obama, proprietaria dell’esercizio.

Aggrappati a un magico carrello della spesa volante, Waffles e Mochi iniziano un viaggio alla scoperta di cucine, ristoranti, fattorie e case di tutto il mondo, preparando ricette con ingredienti di tutti i giorni insieme a famosi chef, cuochi casalinghi, bambini e celebrità. Che stiano raccogliendo patate nelle Ande del Perù, assaggiando spezie in Italia o preparando miso in Giappone, questi curiosi esploratori scoprono la meraviglia del cibo e scoprono che ogni pasto è un’occasione per fare nuove amicizie.

“Waffles + Mochi”, prodotto, oltre che dagli Obama, anche da Tonia Davis, Priya Swaminathan, è un invito entusiasmante per far cucinare insieme bambini e adulti in cucina e connettersi alle culture di tutto il mondo.Michelle ha anche dato vita a “Let’s Move!”, la più grande campagna contro l’obesità infantile per promuovere stili di vita attivi.

E questo impegno ha talmente coinvolto la moglie del 44esimo Presidente degli Stati Uniti da portarla oggi alla guida di uno show televisivo, dove farà imparare a cucinare ai più piccoli. L’ha annunciato lei stessa sul suo profilo twitter, scatenando immediatamente migliaia di reazioni.

Waffles + Mochi

C’erano una volta, nella Terra dei Surgelati, due migliori amici di nome Waffles e Mochi con un sogno comune: diventare chef! L’unico problema è che tutto quello che cucinavano era fatto di ghiaccio. Quando questi due amici del gusto vengono improvvisamente assunti come dipendenti di uno stravagante supermercato, inizia per loro l’avventura culinaria della vita.

Con l’aiuto di volti nuovi e amichevoli come la signora Obama, la proprietaria del supermercato, e un magico carrello della spesa volante come guida, Waffles e Mochi partono per un viaggio alla scoperta di cucine, ristoranti, fattorie e case di tutto il mondo, cucinando ricette con ingredienti di tutti i giorni insieme a rinomati chef, cuochi casalinghi, bambini e celebrità.

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button