ESCLUSIVE

LE EMOZIONI DELLE IMMAGINI

La nostra intervista esclusiva con la fotomodella Stefania Secci in arte Sunshine Sasha

Stefania Secci in arte Sunshine Sasha è una Modella Professionista, da anni intraprende un percorso che le porterà tantissimi successi professionali e soddisfazioni personali, i suoi servizi fotografici vengono pubblicati in tante riviste di moda internazionali. In particolar modo, nel Dicembre 2020, Stefania diventa ufficialmente Playmate per la collector’s edition Playboy di Dicembre 2020.  Per conoscerla meglio e sapere qualcosa di più abbiamo deciso di fare quattro chiacchiere con lei in questa intervista per il nostro magazine .

Dei tanti lavori realizzati a quale sei più legata ? 

“Dei miei lavori fotografici, sicuramente sono legata al servizio Playboy. Per me è stata una rivincita personale e un grandissimo traguardo professionale. Tutt’ora stento a realizzare che tutto ciò è accaduto realmente a me, poi ripenso a tutti i sacrifici fatti sino ad ora e solo io so quanto mi sono sudata e meritata anche questo traguardo! Se avessi dato retta a quelle persone che anni fa non mi avrebbero dato nemmeno un centesimo di credito (e adesso invece non vedono l’ora di dire in giro che mi conoscono o vogliono a tutti i costi lavorare con me), a quest’ora non sarei qui a condividere con voi anche questo successo”. 

 

Tre cose fondamentali nella tua vita a cui non puoi rinunciare ?

“Direi sicuramente l’amore, la mia felicità e soprattutto… il buon cibo! “

 

Come ami trascorrete il tuo tempo libero ?

“Sono sempre dell’idea che il tempo che abbiamo a disposizione sia un dono prezioso, per questo mi piace condividerlo con chi arricchisce la mia vita di felicità. Ecco perché amo condividerlo con il mio fidanzato, staccare dal caos del mondo e dedicarci alla nostra spensieratezza. Cosa c’è di meglio che rilassarsi davanti a una pizza e Netflix?  A parte questo, quando possiamo, amiamo anche viaggiare, visitare nuovi posti, scoprirne di curiosi, mangiare del buon cibo ed immortalare i nostri momenti. Perché certi momenti si vivono e non tornano più. Inoltre ci divertiamo tantissimo anche creare anche dei Vlog per il nostro canale youtube, cosa che ci viene sempre molto spontanea vista la nostra spiccata naturalezza e ironia”.

 

Quando è iniziata la tua carriera?

“Iniziai a fare i primi passi in questo mondo quando avevo 16 anni, semplicemente per colmare la mia curiosità di riscoprirmi in qualche scatto. Ancora non sapevo che posare davanti all’obbiettivo fotografico mi avrebbe regalato emozioni e soprattutto tante soddisfazioni… Posso dire che è stato amore a prima vista? Non avrei mai pensato di arrivare sino a qui, anzi… sono sempre stata una persona molto autoironica e soprattutto umile, tanto che spesso mi sono auto sabotata dando per scontata che “tanto era solo un hobby”. Figuriamoci se avrei mai pensato che questa passione si sarebbe tramutata in un vero e proprio lavoro. Questo per me non è semplicemente un lavoro, ma rappresenta anche una delle mie personali espressioni di libertà dove riesco a sentirmi completa e felice”.

Che differenza c’è tra il tuo personaggio nel mondo social e tu nella vita privata?

“Nessuna differenza, fondamentalmente odio l’ipocrisia e amo la coerenza. Ho sempre mostrato la vera me stessa, in ogni ambito e tematica trattata, dalla più delicata a quella più esilarante. I social sono un potente strumento e personalmente ho scelto di utilizzarlo, non solo come portfolio professionale, ma anche come canale di divulgazione informativo. Uso i social per promuovere i miei lavori da modella e cosplayer, ma anche per sensibilizzare verso alcune tematiche a me care, quali bullismo, abusi, violenza (fisica e psicologia), stalking, revenge porn e tanto altro che solo seguendomi potrete scoprire”.

 

Hai un modello di ispirazione? 

“Ho sempre preferito lavorare su me stessa per dare vita a una mia personalità unica ed inimitabile. Non mi sono mai ispirata a nessuno, se non a dei valori di giustizia e pieno rispetto della libertà individuale. Il mio stile, il mio look, il mio mood non sono legati a nessuna tendenza, agisco sempre in funzione di ciò che realmente mi piace, che mi soddisfa e soprattutto mi fa stare bene. Non mi importa andare controcorrente, anzi… ho sempre lavorato sulla mia individualità e unicità! Dovremo badare maggiormente a ciò che ci rende davvero felici, senza preoccuparci del parere altrui e ricordarci che l’unica persona a cui dobbiamo rendere davvero conto, alla fine, siamo solo noi stessi e la nostra coscienza. Spesso mi è stato detto di essere io fonte di ispirazione per qualcuno, la cosa mi lusinga e può solo farmi piacere. Odio invece le brutte copie, sinonimo di personalità nulla”.

 

Quali sono i tuoi hobby o interessi?

“.”Oltre alla grande passione per la moda, la fotografia, la danza, la recitazione e la pole sport, da diversi anni sono una cosplayer affermata. Per chi non lo sapesse, il cosplay è un’arte, quella di riuscire a dare vita al personaggio del tuo cuore, curandone ogni singolo dettaglio: dal suo outfit, look, sino ad arrivare ai suoi aspetti caratteriali. Questa è la parte più complessa di tutte… per me il cosplay è un po’ come creare un nuovo animo e dargli vita sul palcoscenico. Uno dei cosplay più “famosi” che ho realizzato è sicuramente la mia Lamù, continua a regalarmi tante soddisfazioni… siete curiosi? andate a vederla sul mio profilo.”

 

Una parte del tuo corpo che preferisci? Cosa cambieresti?

Sicuramente amo la mia chioma rossa naturale, motivo per cui non ho mai tinto i miei capelli. Ho sempre reputato un dono i miei colori naturali, dai capelli alla mia pelle un po’ latticina e lentigginosa. Amo le mie linee, le mie forme e la mia silhouette. Cosa cambierei di me? Diversi anni fa probabilmente avrei fatto tabula rasa su tante cose del mio corpo. Quando ero più piccola avevo tantissimi complessi ed insicurezze, creati appunto da aspettative e standard imposti dalla società: devi essere più alta, devi essere più magra, sei troppo formosa…Tuttavia, crescendo, ho imparato che la perfezione non esiste e ciò che reputiamo un “difetto” possiamo farlo diventare in un punto di forza, diventando così un caratteristico tratto distintivo. Occorre avere una propria personalità, distinta e singolare, avere le idee chiare su ciò che si vuole ma anche su ciò che non si vuole”.

 

Cosa pensi ti abbia dato, a livello personale, la tua esperienza come modella fino ad oggi?

Posso dire che il percorso fatto sinora è stato determinante a rafforzare, temprare e portare fuori tanti miei nuovi lati caratteriali, contribuendo così a formarmi sotto ogni aspetto. Indubbiamente ho sviluppato maggiore consapevolezza del mio potenziale, ho imparato a valorizzare le mie doti interpretative, ho acquisito maggiore autostima, ho sviluppato capacità di autocritica e imparato a fare tesoro da ogni nuova lezione di vita, perché sono consapevole che non si smette mai di crescere e di imparare.  Ho costruito questa mia personalità giorno dopo giorno, lavorando costantemente sul mio corpo e sulla mia mente, poiché da una mente equilibrata deriva sempre un corpo sano, in perfetta armonia con tutto il resto”.

Saluti finali:

Grazie di cuore per questa intervista, è stato un grande piacere poter raccontare qualcosa di me anche qui. Seguitemi anche sui social, perché a breve ci saranno delle importantissime novità!!! E mi raccomando: non smettete mai di coltivare le vostre passioni, non smettete mai di concretizzare i vostri sogni e mai smettere di credere in se stessi! 

Un abbraccio di luce a tutti,

Sunshine 

Seguitemi sui miei canali social:

Instagram:  Www.instagram.com/sunshine_sasha_model

Facebook:  https://www.facebook.com/stefania.secci1704

PHOTO CREDITS: Vincenzo Mattei- Simona Loreti –  Paolo Lazzarotti- Paola Pafa (MY Elegance Photography )- Guido Vadilonga – I.R.A. PH

 

 

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button