Gossip

Amici 22- La sofferenza di Mattia

Il ballerino non si è ancora ripreso dalla fine della relazione con la collega

(roma)-Ad “Amici 22” c’è chi si vive il proprio amore e chi, dopo averlo trovato, l’ha subito perso.La relazione tra Mattia e Maddalena è durata una manciata di settimane ma ha lasciato il segno. Il ballerino di Raimondo Todaro, infatti, non si è ancora ripreso dalla rottura così Maria De Filippi accoglie il suo sfogo. “Non me l’aspettavo che finisse, anche se c’erano spesso incomprensioni”, confessa triste il ragazzo.

La sofferenza di Mattia

“Sono cose che possono succedere. Ti è mai capitato?”, gli chiede la conduttrice vedendolo un po’ giù. “Sì, ma ero molto più piccolo. Avevo circa undici anni…Vederla da quando mi sveglio la mattina a quando vado a dormire è pesante”, ammette il ballerino 18enne. “Prova a parlare, a dirle quello che provi”, lo sprona Maria De Filippi. “Lo sa, gliel’ho detto tantissime volte. Non me l’aspettavo che finisse, anche se spesso c’erano delle incomprensioni”, ammette con amarezza. “Credo che uno possa concentrarsi sulla danza anche avendo una persona al suo fianco. Questa cosa non gliel’ho detta perché stavo troppo male in quel momento. Non so che fare…”.

Il consiglio di Maria De FilippiLa conduttrice, come spesso accade con i ragazzi, cerca di aiutarlo a superare questo momento difficile: “Se il sentimento è finito non ci puoi fare niente, passerà. Se invece ci sono altre cose… Adesso vi parlate o non vi parlate?”. “E’ molto molto più distante, anche se mi ha detto che non vuole perdere il nostro legame. Lo percepisco e mi fa stare male. Io sto andando avanti, ma dopo le lezioni quando la vedoin casa so che non posso avvicinarmi per darle un bacio”. “I primi giorni è normale che faccia male, me ne devo fare una ragione. Avrei preferito passare il Natale in un modo diverso, ma le farò comunque un regalo”, conclude con un velo di tristezza Mattia.

 

L’opinione degli amici

Vivere sotto lo stesso tetto, concentrarsi a lezione e mettere in pausa i sentimenti durante le esibizioni non è per niente facile. Per fortuna al suo fianco ci sono i suoi compagni di avventura, con cui può sfogarsi. “E’ strano e mi fa stare male”, confida a Samu e Gianmarco. “Mi ha detto che non prova più le cose che provava prima. Non può finire tutto così, di botto. Non ha senso Credo che se uno si vuole concentrare sulla danza può farlo se prova davvero qualcosa per una persona”. Gli amici gli consigliano di voltare in fretta pagina, per non rovinarsi l’esperienza ad “Amici”. “Chiudi questo portone, è un nuovo inizio per viverti il tuo sogno qui. Prendiamo le cose diversamente, noi ci siamo quindi non ti sentire solo. Vai per la tua strada, sempre dritto”.

cript async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button