Gossip

Francesca Fagnani rivela il primo bacio di Enrico Mentana

La giornalista racconta come è iniziata la storia d'amore con l'uomo con cui fa coppia da 10 anni

(Roma)-Francesca Fagnani posa per la copertina di Vanity Fair insieme ai suoi cagnolini Nina e Bice, due esemplari di Cavalier King che condivide con il compagno Enrico Mentana. Con il giornalista fa coppia da 10 anni e sull’inizio della loro storia rivela che è stato lui a darle il primo bacio: “In ascensore. Salutandomi. Fu inaspettato”.

Francesca Fagnani, 46 anni, ed Enrico Mentana, 68, fanno coppia da un decennio. Era il 2013 quando le loro strade si sono incrociate e da allora vivono una storia d’amore il più possibile lontana dai riflettori,  anche se di tanto in tanto vengono intercettati dai paparazzi. Poco presenti sui social, in pubblico preferiscono dare spazio alla vita professionale, che quest’anno alla giornalista ha regalato grandi soddisfazioni, a partire dalla co-conduzione del Festival di Sanremo. Sulle questioni private sono riservati ma a Vanity Fair la Fagnani si è lasciata andare a qualche confessione.

L’amore a tappe

“L’amore è come il Giro d’Italia, si vince a tappe”, ha detto Francesca Fagnani che ammette di essere caduta a volte: “E non è niente male. Perché io faccio fatica a credere nell’amore per sempre. Come si fa a desiderare la stessa persona negli anni, addirittura per sempre? Quando l’amore va bene cade, si trasforma. Quando va male ci si lascia subito o ci si lascia dopo”, ha spiegato.

 

Una bella famiglia

Francesca Fagnani ed Enrico Mentana non hanno figli insieme (anche se lui è padre di Stefano, Alice, Giulio e Vittoria, nati da tre precedenti relazioni), ma condividono l’amore per i loro cagnolini: “Nina ha 4 anni, Bice 3. Le ho volute entrambe femmine: un grande errore, perché si affezionano al maschio”, rivela al settimanale.

Tra ego ed eros

 Francesca Fagnani adora la montagna perché abbassa l’ego delle persone: “A partire dal mio”, rivela con grande sincerità. E poi si lascia sfuggire una frecciatina verso Enrico Mentana: “Non facendoli sentire delle rockstar quando tornano a casa”, è un buon metodo per chi ha un concetto di sé troppo elevato. La giornalista confida anche: “Le donne di solito dicono: ‘cerco qualcuno che mi faccia ridere’. Io, invece, qualcuno che capisca le mie battute. Se non le capisci, hai ucciso l’eros. È la fine”.

cript async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio