Personaggi

I 60 ANNI DEL GLADIATORE

Russell Crowe compie 60 anni, da "Gladiatore" a cantante

(Los Angeles)- Russell Crowe compie 60 anni. L’attore neozelandese, premio Oscar per “Il Gladiatore” ma anche cantante della band “The Gentlemen Barbers”, con cui si è da poco cimentato in un tour europeo, (che proseguirà anche in estate), è un vero e proprio maestro delle trasformazioni. Con o senza barba, magro, muscoloso o con la pancetta, tanti i look, che hanno contraddistinto la sua ricca carriera.

Le trasformazioni

Proprio di recente l’attore ha sfoggiato il suo nuovo “volto” senza la storica barba, tagliata, dopo cinque anni, per esigenze di scena.  Crowe vestirà i panni del politico tedesco e leader del partito nazista Hermann Goring , nel film “Nuremberg”, dramma storico scritto e diretto da James Vanderbilt, le cui riprese sono cominciate a marzo in Ungheria. “Primo taglio dal 2019″, ha scritto il premio Oscar su X mostrando lo scatto che lo ritrae con il volto rasato e visibilmente ringiovanito.
L’ultima apparizione con la sua folta barba è stata sul palco di Sanremo 2024 , dove l’attore Sanremo 2024 , dove l’attore ha cantato insieme alla band 2The Gentlemen Barbers”  “Let the light shine”.

Il rapporto tra l’Italia e Russell Crowe è molto stretto: di recente il vincitore del premio Oscar come Migliore Attore per l’interpretazione de Il Gladiatore ha annunciato di avere origini italiane, con un suo avo che sarebbe nato ad Ascoli Piceno città dove in estate dovrebbe esibirsi in concerto e ricevere la cittadinanza onoraria.

Riconoscimenti: Oscar come Miglior Attore per Il Gladiatore, Golden Globe come Miglior Attore per A Beautiful Mind

Curiosità: nel 2005 è stato arrestato a New York per aver colpito in faccia con un telefono un impiegato di un hotel

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio