Senza categoria

Madonna: “Dio mi ha chiamato a sé, io gli ho detto no”

La cantante racconta la sua esperienza pre-morte dopo il ricovero in terapia intensiva per un'infezione batterica

(Los Angeles)-Madonna racconta la sua esperienza di pre-morte nel suo ultimo concerto a Los Angeles. La popstar ha parlato della grave infezione batterica che l’ha colpita la scorsa estate: “La mia prima parola uscita dal coma farmacologico è stata ‘no’. Sono abbastanza sicura che Dio mi stesse chiedendo di andare con lui”. La cantante aveva già raccontato che la madre le aveva detto che non era arrivato il suo momento.

L’esperienza pre-morte di Madonna

“La scorsa estate ho avuto una sorpresa – ha raccontato la cantante – È stato piuttosto spaventoso. E ovviamente non me ne sono resa conto per quattro giorni, perché ero in coma farmacologico. Ma quando mi sono svegliata, la prima parola che ho detto è stata ‘no’. Sono abbastanza sicura che Dio mi stesse chiedendo di andare con lui, di seguirlo da quella parte. E io, appunto, ho risposto di no”.

L’omaggio al medico che l’ha salvata

Non solo. Madonna ha voluto ringraziare un medico – presente in platea – che le è stato vicino quando lei si trovava in terapia intensiva e che l’ha seguita durante il tutto percorso di recupero. All’inizio è stata dura. Ricordo quanto mi fosse difficile, in quei giorni, anche solo camminare da casa al cortile, per sedermi al sole. So che può apparire folle, ma era davvero così. Non sapevo quando avrei potuto rialzarmi, quando sarei potuta essere di nuovo me stessa. È stato strano sentire di non avere il controllo e penso che quella sia stata la mia lezione”.

 

 

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio