TV

Su Infinity+ arriva “Schitt’s Creek”, la serie comica dei record

E' disponibile sulla piattaforma Mediaset la prima stagione della produzione canadese, nei prossimi arriveranno le ulteriori cinque stagioni

(Milano)- Arriva per la prima volta in Italia, in anteprima esclusiva sulla piattaforma Mediaset Infinity, la pluripremiata sit-com canadese “Schitt’s Creek”, acclamata dal pubblico e dalla critica. La prima stagione completa è visibile sul channel Infinity+ e le ulteriori cinque stagioni arriveranno nel corso dei mesi successivi per andare a comporre il cofanetto completo della serie tv più attesa in Italia.

“Schitt’s Creek” ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra i quali due Golden Globe come miglior serie comedy e migliore attrice protagonista in una serie comedy a Catherine O’Hara nel 2021. Alla 72esima edizione degli Emmy Awards, la co-creata da Eugene Levy e Daniel Levy (padre e figlio nella vita e nella serie) si è aggiudicata sette riconoscimenti nella categoria comedy e ha inoltre stabilito un nuovo record, diventando la prima serie in cui i quattro attori principali hanno ottenuto il premio nello stesso anno.

urante la visione di alcuni reality show, Daniel Levy ha iniziato a chiedersi cosa sarebbe successo alle ricche famiglie dei reality se avessero perso improvvisamente il loro patrimonio. Si è così rivolto al padre, Eugene Levy, per sviluppare insieme la serie. Quando il ricco magnate di video store, Johnny Rose (Eugene Levy), sua moglie Moira – ex star di soap opera – (Catherine O’Hara) e i loro due figli – l’hipster David (Daniel Levy) e la mondana Alexis (Annie Murphy) – si ritrovano improvvisamente al verde, sono costretti a vivere in una piccola e deprimente città che avevano comprato per gioco. Abbandonata la loro vita agiata, devono affrontare la loro nuova situazione e scoprire cosa significhi essere una famiglia nella loro nuova casa: la cittadina di Schitt’s Creek.

Articoli correlati

Back to top button