Gossip

PARLA NIKITA

Nikita Pelizon torna a parlare di Luca Onestini. In un’intervista a Casa Chi ha raccontato di non averlo sentito dopo il programma

(Milano)-Il Gf Vip 7 è terminato da alcune settimane con la vittoria di  Nikita Pelizon , tuttavia non cessano le tensioni tra i concorrenti. Questa volta, la vincitrice è finita al centro delle polemiche sui social per aver messo “mi piace” a un tweet che criticava Luca Onestini e metteva in guardia Ivana Mrazova.

Il like di Nikita ha suscitato polemiche online perché in passato lei stessa aveva ammesso di essere interessata a Luca (che attualmente si sta mostrando sui social con Ivana, con cui ha avuto una relazione durata quattro anni) e di aver sofferto dentro la casa per essersi sentita a volte illusa, a volte ferita dai comportamenti di Onestini. Luca, dal canto suo, aveva dichiarato di voler discutere con Ivana in privato per capire se la loro storia avesse ancora un futuro, oppure no.

Nikita Pelizon ospite di Casa Chi ha raccontato dei primi giorni vissuti fuori la casa del Grande Fratello VIP, poi è tornata a parlare dei suoi ex inquilini, Micol Incorvaia, Tavassi, Oriana Marzoli e Daniele Dal Moro. “Tornare fuori dopo sei mesi e mezzo è un po’ strano. Devo abituarmi al telefono, sul chiacchierare con tutti mi sono abituata, è strano però”, le prime parole. Poi su Onestini: “Non vi nego che gli parlerò”.

“I miei fan non sopportano che io parli ancora di lui”: così Nikita Pelizon ha risposto alla domanda su Luca Onestini, ex inquilino del quale si infatuò nella casa. “Ho sentito che continua a  questa cosa del copione. Non ho capito questo avvicinamento a fine percorso a cosa fosse dovuto, se era per passare da santo o perché voleva andare avanti. Secondo me la prima, non è possibile che poi non mi saluti” ha continuato prima di confessare di non averlo sentito dopo il programma. “Non mi ha scritto, non vi nego che gli parlerò, non me ne frega niente. Per il resto, mi sa che era meglio ma non voglio parlare”, ha concluso.

 

cript async src="https://pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js">

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio