#ioscattotuscrivi

#STRADE #GIORNO X

Altro racconto della galleria #Ioscattotuscrivi dedicato in questo mese alla parola #Strade

Giorno x

-Figliolo

-Dio?

-Già

-Sono morto?

-Già

-Come?

-Troppi carboidrati

-Prevedibile

-Sai dove ti trovi?

-Vedo solo un’intensa luce.

-Quindi?

-In Molise?

-No. Riprova.

-In Molise?

-Figliolo

-Dica

-Non sei mai stato una lince. Sei in paradiso!

-Io? Guardi che ci deve essere un errore, l’unico comandamento che rispetto è “non fare il bagno senza aver aspettato 3 ore dal pasto”

-Non è un comandamento

-Ah

-Sei qui in via del tutto eccezionale. L’inferno è pieno

-Addirittura

-In questo periodo ci sono stati molti arrivi.Tolto il limbo e poi con il purgatorio che non si capisce bene cosa sia, accogliamo qui anche i casi come il tuo

-Vabbeh detta così sembro un peccatore seriale

-Se togliamo il porno amatoriale, la pirateria, i pensieri impuri rimane la parte buona, eccola

-Dove?

-Appunto

-Che si fa qua?

-È il paradiso. Sarai sempre beato e non avrai nessun bisogno

-E per il cibo?

-C’è un Mc Donald là, in fondo alla strada

-Ottimo

-Un Mc Donald vegano

-Crudele

-Quella laggiù è casa tua

-C’è la Playstation 4?

-Meglio

-La 5?

-No c’è la Wii

-Eccheccazzo però

-Puoi leggere un libro

-Sì vabbeh ora mi metto pure a leggere. E poi domani magari inizio anche a dedicarmi all’igiene personale. Dai

-Usa questo tempo come un dono: dedicati a te stesso. Non hai incombenze, lavoro, distrazioni

-Come in quarantena!

-Era una prova

-Il virus?

-Certo

-Cioè?

-Ho notato che i comandamenti sono troppo difficili. Già su “non desiderare la donna d’altri” mi sono bruciato praticamente tutti i fedeli. Così ho fatto venire una certa voglia di pipistrello a un cinese e ho creato precetti più semplici che chiunque potesse seguire: non uscire, stai a distanza, usa la macherina. Cose così.

-Com’è andata?

-L’inferno è pieno

-Giusto

-Però ho capito che sono una scarpa a comunicare e mi sono iscritto a un corso

-Un corso?

-Sì. Marketing e comunicazione. Ho imparato moltissime cose. Sbagliavo completamente strategia

-Cioè?

-Mah, prendiamo il sopracitato “non desiderare la donna d’altri”

-Sì

-Dovevo scrivere una cosa tipo “Vuoi guadagnare 10.000 followers al mese? Tieniti la donna tua!”

-Ecco.

-Dovevo scrivere una cosa tipo “Vuoi guadagnare 10.000 followers al mese? Tieniti la donna tua!”

-Ecco

-Semplice, diretto, efficace. Ma non è finita

-No?

-Certo che no. Il famoso “non rubare” dovevo spiegarlo con un tik tok dove mettevo l’audio della scena di Aieie Brazorf sul bus in Tre uomini e una gamba. Coinvolgevo anche il figlio e lo Spirito Santo, tanto sono sempre io.

-Ecco questa cosa non l’ho mai capita bene

-Guarda è stato un disguido all’anagrafe. In pratica siamo in 3 con lo stesso codice fiscale. Per evitare problemi burocratici ci spacciamo per un’unica entità

-Geniale

-L’unica cosa è che non usciamo mai insieme ma per il resto funziona. Fuck the system, dico io

-Quindi qui c’è un po’ di vita? Qualche festa, che so.

-Ci si spacca dal ridere. Il sabato sacrifichiamo un vitello per strada, il venerdì un figlio e il martedì ci appostiamo sotto casa di Onan e gli gridiamo “segaiolo” per un paio d’ore buone -Vida loca

-Ci si diverte -Quanto dovrò stare qui?

-Qui il tempo non ha significato. Come quando chiedi alla tua fidanzata tra quanto scende e lei risponde “5 minuti”

-Me lo ricordo

-Manuel

-Dica

-Non vuoi un’altra possibilità?

-Si può?

-Normalmente no. Ma all’inferno non posso mandarti e qui non posso tenerti che mi inquini l’anima dei fedeli anche a un metro di distanza

-Quindi?

-Se ti converti 10 minuti al buddhismo ti reincarno e ti rimando giù

-Sarebbe bello

-Ricomincerai da capo in un posto nuovo, una pagina bianca dove poter scrivere le pagine migliori della tua nuova vita

-Lo voglio

-Così sia allora. Sia fatta la mia volontà

-Dove mi manda?

-In Molise

Stay hungry stay uno e trino

#diariodiunisolato

?????/@BOVA.MANUEL

????/@PAST_INDEFINITE

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button