#ioscattotuscrivi

#COLORI #TREDICESIMAPENNA

Altro racconto della galleria #Ioscattotuscrivi dedicato in questo mese alla parola #Colori

In principio i colori dell’arcobaleno erano otto: c’era anche il nero.

Nessuno dei colori, però, voleva stargli accanto e si litigava!

Il rosso era il più esigente e vanitoso e asseriva che un colore importante e passionale come lui, non poteva assolutamente essere associato all’ottavo colore, che era troppo ostinato e ci finiva con il litigare sempre!

Il verde: sempre ottimista e positivo, non lo voleva vicino, perché il nero gli faceva venire una tristezza infinita.

Il giallo poi non ne parliamo!

Avrebbe dovuto splendere meno se gli fosse stato messo quel colore affianco, inammissibile!

Al viola non interessava più di tanto, ma per non darla vinta agli altri, rimaneva sulla sua posizione di non voler aver nulla a che fare con l’ottavo colore.

L’azzurro che si sentiva un Re, preferiva stare accanto ad altri colori meno intensi, per non apparire meno regale!

L’arancio e l’indaco che già litigavano da giorni, suggerirono di mettere alle votazioni l’importante decisione : bandire dell’arcobaleno quell’inutile colore e finalmente trovare un po’ di pace!

All’unanimità fu deciso: il nero, con effetto immediato, fu mandato via!

Ora, rimasti solo in sette, non fu difficile mettersi in ordine, ma i sette colori sentivano che qualcosa mancava.

Non provavano più paura, rabbia, invidia e tutti le altre emozioni che quel colore tirava loro fuori… si sentivamo vuoti!

Perché capirono che il nero non era assenza di colori ma l’insieme di tutti.

E che era stato creato per dare profondità e contrasto con tutti gli altri.

Peccato…

?????/@ROXYTAX

????/@AUGUSTOMASSIMO

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button