#ioscattotuscrivi

#EQUILIBRI Siamo come onde di un mare

Altro racconto della galleria #Ioscattotuscrivi dedicato in questo mese di febbraio alla parola Equilibri

Siamo come onde di un mare che ha visto calme piatte rasserenare anche il blu del cielo e sciabordii irrequieti come pensieri burrascosi, mentre la spuma si perde tra insenature scomode.
Siamo come picchi scoscesi spruzzati tra l’erba selvaggia che cresce aspra e florida, ingannando le mani violente dell’uomo.
A volte la rugiada riesce a scovarci, ma scivola leggera lambendo i nostri steli, mentre torniamo a dondolare sotto i refoli di un vento che ci sconquassa la chioma imbizzarrita e libera.


È il caos calmo delle nostre emozioni, un limbo che riusciamo a maneggiare con cura come i trapezisti sul filo della vita. Delicato ma resistente come l’afflusso di sentimenti che ci governa e ci consente di bilanciarci perfettamente.
L’equilibrio è riuscire a colmare gli spazi che ancora ci dividono.

????? /@MARCOEM.ME
????/@GASP.ANTO

 

Tags

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button
Close
Close