Moda

Chi è Armine Harutyunyan, la modella di Gucci

Travolta dagli insulti a causa del suo aspetto non convenzionale

(Milano)- Il viso di Armine è tipicamente armeno: lineamenti decisi e affilati, sopracciglia foltissime, naso adunco. Gucci l’ha scelta proprio per sparigliare le carte e offrire un modello di bellezza non tradizionale, nel nome dell’inclusione e della “body positivity”. A molti utenti di Instagram non è piaciuto, e hanno lanciato una vera e propria valanga di insulti all’indirizzo della ragazza, tra paragoni infelici, insulti personali e commenti volgari.

Nata nel 1997, la Harutyunyan è laureata in Graphic Design allo Yerevan State Institute of Fine Arts and Theatre. Ha debuttato sulle passerelle lo scorso anno durante la Milano Fashion Week con la maison italiana. Travolta dalle critiche, risponde con il silenzio social. In un’intervista a Repubblica ha raccontato di esserci rimasta male all’inizio, ma di aver capito che se non ha il potere zittire le persone, può perlomeno ignorarle. Il motivo di tutto questo clamore sul suo aspetto sarebbe, secondo lei, la paura del diverso, l’incapacità di reagire alle novità, e per questo non vale la pena preoccuparsi di chi la attacca. E’ fermamente decisa a non rispondere agli insulta su Instagram, sicura di se stessa e della sua bellezza alternativa e fuori dai canoni tradizionali.

Tags

Articoli correlati

Dai un'occhiata anche
Close
Back to top button
Close
Close